Quanto costa la mastoplastica additiva?

La questione “costo” in chirurgia plastica certamente ha un ruolo influente. Tutti gli inestetismi sono diversi così come ogni intervento dovrebbe essere soggettivo. Di conseguenza non è possibile decretare a priori la spesa degli interventi di chirurgia plastica, ma determinare un importo minimo e massimo.

Il prezzo della mastoplastica additiva è determinato dal merito del medico, dalla qualità delle protesi, dalla metodologia adottata, dal tipo di complesso e da fattori accessori.

Medico estetico: Senz’altro la preparazione del medico estetico, è una questione fondamentale per designare il costo di un intervento estetico. Un chirurgo plastico stimato e con un stadio alto di maturità in sala chirurgica, sarà in grado di adempiere operazioni chirurgiche in modo più adeguato. Nella maggior parte dei casi il tempo della procedura chirurgica e del post operatorio dovrebbero essere abbreviati. Quindi gli esiti dell’operazione chirurgica risulteranno in maggior misura controllati e gli aggravamenti dovrebbero ridursi e gestite al meglio.

Personale del reparto anestesiologico: Per garantire al paziente e al chirurgo un’esperienza chirurgica in tutta serenità, è indispensabile il medico anestesista per tutta la durata dell’operazione chirurgica.

Sala chirurgica: In base alla tipologia d’intervento da realizzare, lo spazio chirurgico, dovrà risultare adatto allo scopo di evitare rischi infettivi o altre complicanze.

Staff chirurgico: Ad appoggio al chirurgo plastico un personale chirurgico valido è in grado di diminuire la durata dell’operazione, di ridurre probabili rischi e perfezionare la qualità della prestazione sanitaria.

Attrezzatura: Apparecchiatura costosa come per esempio il laser chirurgico, o anche apparecchi per l’osservazione del paziente e altri sono in grado certamente di migliorare la qualità dell’operazione giustificando la maggiorazione di costo.

Materiale sanitario: L’utilizzo di prodotti sanitari di elevata categoria presume logicamente importi maggiori. E’ bene ricordare che la qualità di alcuni prodotti sanitari influenza il buon esito dell’atto chirurgico. Ad esempio le protesi mammarie devono essere interamente di elevata qualità al fine di ridurre il rischio di infezione.

Va ricordato per chi desidera realizzare l’ operazione di mastoplastica additiva di fissare un controllo specialistico con il chirurgo estetico al fine di esporre lo specifico caso e avere un preventivo personalizzato. E’ indispensabile chiarire in quella circostanza se possono esserci spese integrative che dovranno essere sostenuti al di là del compenso del prezzo dell’intervento. Il preventivo di costo per l’intervento chirurgico di mastoplastica va da 5500 euro a 7000 euro.