Posts

Trapianto capelli Vip: Matthew McConaughey

Matthew McConaughey ha vinto da poco l’Oscar. Forse come secondo premio ha ricevuto un po’ di capelli in testa perché a vedere le foto “prima&dopo” pare che il diradamento del cuoio capelluto si sia risolto in maniera estremamente positiva. Ha fatto forse un autotrapianto capelli ben riuscito?

Il trapianto è una procedura molto richiesta tra le persone famose di tutto il mondo. Essere diradato non è strategico tra le persone famose e dunque non appena si vede un piccolo diradamento, ecco che le persone famose corrono ai ripari. Qualche volta lo dicono, altre volte non lo ammettono. La nostra redazione possiamo solo controllare il cambiamento d’aspetto e dell’aumento della capigliatura. Solo voi potete giudicare se il personaggio si è o non si è trapiantato i capelli.

Il trapianto dei capelli è attuato in anestesia locale e impiegando uno specifico punch per la FUE. La durata del trapianto capelli è di due – otto ore. Conclusa la chirurgia il soggetto è dimesso . I capelli iniziano a ricrescere dopo 60-90 giorni e cresceranno per sempre ad un ritmo di 10 millimetri al mese. Matthew McConaughey in queste immagini ”before&after” presenta un sostanziale cambio della calvizie. La crescita follicolare così netta non è normalmente spiegabile con un evento naturale. Evidente in conclusione che con una capigliatura più folta la celebrità ha un’estetica più giovanile.

La recente tecnica di autotrapianto dei capelli chiamata FUE prende le singole unità follicolari dalla zona donatrice e impianta i capelli nell’area interessata. La procedura si è evoluta rendendosi meno traumatica e con risultati entusiasmanti. Si esegue in anestesia locale e non prevede il ricovero. L’autotrapianto FUE può essere scelto per infoltire aree alopeciche, aumentare la densità follicolare di aree che hanno avuto perdite o correggere sopracciglia/barba.

Il costo della terapia o intervento per la calvizie dipende dalla particolare situazione del paziente. Per tale ragione è consigliato sottoporsi a visita tricologica ma il presente servizio di consulenza online fornisce un consiglio sul trattamento da seguire e il relativo costo. Ovviamente il costo da noi indicato è indicativo e potrà subire variazioni da da centro a centro ma non può allontanarsi marcatamente.

Trapianto capelli Vip: Jude Law

Si ipotizza che Jude Law si sia sottoposto ad un trapianto dei capelli. L’attore non ha mai confermato queste voci ma le foto suggeriscono che qualcosa sia capitato in testa. La ricrescita capillare è evidente ma c’è sempre la possibilità di una nuova giovinezza.

Paris Hilton: Rinoplastica

Paris Hilton famosa per la sua apparizione su una pellicola hard nel 2003 sostiene di non essere mai stata sottoposta ad un intervento di chirurgia plastica anche se è chiaramente evidente nelle foto di Prima e Dopo che è stata sottoposta ad un intervento di Rinoplastica.

Nicole Kidman: Botulino

Nicole Kidman ha sempre negato nel essere stata sottoposta ad interventi di chirurgia plastica, ma rivela di aver provato il botulino in passato ma di esserne uscita al più presto. Molti sostengono il contrario come si potrebbe dedurre dalle foto prima e dopo e dall’ aspetto che aveva nel tappeto rosso al Festival di Cannes 2014 (clicca qui).

 

Chirurgia Estetica: Jennifer Aniston

Jennifer Aniston ha detto di essersi rifatta il naso per una precedente deviazione del setto nasale. Inoltre ha affermato di aver provato il botulino. Non sarà certo un piccolò intervento di rinoplastica a cambiare la sua bellezza naturale.

Per maggiori informazioni: Jennifer Aniston rifatta

Silvio Berlusconi rifatto: Trapianto capelli

L’ex presidente Silvio Berlusconi è stato evidentemente sottoposto ad un intervento di chirurgia estetica per sanare il suo diradamento. Due trapianti di capelli sono bastati per ringiovanirlo e dargli un aspetto migliore. Non dovrà più indossare la sua famosa bandana che indossava per le vie di Porto Cervo in Sardegna a causa del suo diradamento.