Indicato nei casi di marcato rilassamento, la torsoplastica è l’ intervento che risolleva, rassoda e modella la regione glutea.

COME PREPARARSI ALL’INTERVENTO:

Dovranno essere seguite le indicazioni preoperatorie fornite al momento della visita preliminare. Dopo aver svolto gli esami di accertamento previsti, surante la settimana che precede l’ intervento non si dovranno assumere Aspirine e altri farmaci con lo stesso principio attivo, in quanto favoriscono il sanguinamento. Anche alcolici e sigarette devono essere evitati nei giorni precedenti e successivi.

TECNICA D’INTERVENTO: nella parte superiore dei glutei viene praticata orizzontalmente un’incisione, dalla quale si procede con l’eliminazione dell’adipe in eccesso e con l’ancoraggio dei muscoli glutei in sede appropriata. Infine viene rimossa la cute eccedente e si sutura la parte con punti interni ed esterni applicando il drenaggio.

ANESTESIA: peridurale accompagnata da sedazione profonda. Durante la pratica anestesiologica, viene infiltrato in loco un vasocostrittore (soluzione di adrenalina) che permette al chirurgo un campo operatorio libero da liquidi ed evita una eccessiva perdita ematica nel corso dell’intervento.

DURATA: 40 minuti

TEMPO DI RICOVERO IN DAY SURGERY: 8 ore circa.

CICATRICI: una sottile cicatrice orizzontale sopra i glutei.

MEDICAZIONI: dopo l’applicazione delle suture, la parte viene fasciata in un bendaggio elastico. Il secondo giorno vengono rimossi i drenaggi e la fasciatura viene sostituita con una più morbida. In ottava giornata si esegue una pulizia accurata della parte e si rinnovano i cerotti. I punti vengono rimossi al 20° giorno mantenendo però i cerotti fino a completa cicatrizzazione.

CONVALESCENZA: 20 giorni circa.

COSTO: mediamente il costo di una torsoplastica è 5.500 €, con punte di un massimo di 7.000€ e un minimo di 5.000€, a seconda dell’entità della correzione necessaria.

CONSIGLI: per 20 giorni si deve indossare la panciera giorno e notte. Un ciclo di linfodrenaggio aiuta il riassorbimento del normale edema. L’esposizione al sole è vietata per 40 giorni dopo l’ intervento.

DURATA NEL TEMPO DEI RISULTATI: la torsoplastica offre un rimodellamento profondo a livello cutaneo e muscolare, perciò i benefici saranno visibili a lungo. Tuttavia è bene ricordare che molto dipende dalle caratteristiche tessutali della paziente e dal suo stile alimentare e di vita, fattori che possono determinare un ulteriore rilassamento della zona.

RISCHI E COMPLICANZE: tale intervento può comportare una cicatrizzazione irregolare o ipertrofica che necessita di un secondo intervento correttivo. Si sono manifestati rari casi di necrosi cutanea dei lembi con la necessità di reintervenire; ematoma o sieroma (accumuli di sangue e liquidi) che necessitano un drenaggio. Talora la guarigione può risultare lenta. In casi remoti, si segnalano complicanze come embolo polmonare e trombosi venosa.

N.B.: è possibile perfezionare e prolungare nel tempo il rimodellamento del lifting dei glutei con alcune sedute di radiofrequenza che donano compattezza ai tessuti.