Categorie
blog

Scegliere la misura della protesi

La mastoplastica additiva è una procedura molto richiesta dalle donne che desiderano aumentare il volume del proprio seno oppure riempire una mammella svuotata in seguito all’allattamento o dimagrimento. Ma quale misura di protesi scegliere?

Ci sono diversi fattori che concorrono a determinare la misura di protesi ideale per la determinata paziente. E’ comunque consigliabile ascoltare il proprio chirurgo estetico per evitare di incorrere in scelte errate che magari all’inizio possono sembrare interessanti.

Desiderio della paziente

Il primo fattore da tenere in considerazione è la misura del seno desiderato dalla candidata paziente. La misura della protesi in questo caso è data dalla dimensione del seno prima della chirurgia e quello desiderato.

Struttura anatomica

In questo caso il fattore indica la misura massima possibile visti la dimensione del torace e l’altezza della paziente.

Naturalità del risultato

Questo fattore è probabilmente quello più importante perché scegli la misura di protesi con la quale si formerà un seno di dimensioni armoniche con il resto del corpo. La migliore chirurgia estetica è quella che non deve rendersi evidente perché non naturale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *